FILIAZIONE

FILIAZIONE febbraio 10, 2017

MALATTIE CROMOSOMICHE NON DIAGNOSTICATE: QUANDO E’ RESPONSABILE IL MEDICO GINECOLOGO?

Con una sentenza di pochi giorni fa, la Cassazione è tornata nuovamente sul tema di responsabilità medica con particolare riguardo alla risarcibilità del danno in favore di una coppia di genitori per l’aver appreso la malattia genetica del proprio figlio soltanto al momento della nascita: il bambino in questo caso era nato affetto dalla sindrome di Down.